SCARS ON BROADWAY @ ROLLING STONES

Il concerto é stato il 2/9/2008 alle ore 21.00 Fatevi i conti di quanto é passato!

Alter Bridge @ Padova

sono trascorsi: dal concerto degli Alter Bridge..


Scaletta Scarsi

sabato 25 luglio 2009

Lo sfogo

Che dire signori?
Volevo prendere spunto dal post precedente del Prepy per sfogare un po' di rabbia repressa.
Questo blog è nato per gioco e all'inizio lo utilizzavamo come tale. Poi però ci siamo resi conto che potevamo continuare a scrivere cose divertenti e frivole, ma potevamo anche sfruttare questo strumento per denunciare o manifestare anche i nostri stati d'animo.
Mi rendo conto che magari a tanti quello che scriviamo può non interessare, che magari vorrebbe fossero trattati argomenti più leggeri (e continueremo a farlo) ma non possiamo fare finta di niente.
Forse non ce ne rendiamo pienamente conto ma stiamo vivendo in Italia un momento storico importante. E' un tempo in cui la coscienza di sempre più persone si sta risvegliando da un torpore di 60 anni di storia della Repubblica Italiana. Persone che già sapevano che le cose si potevano cambiare ma non sapevano come.
Ora noi, voi e tutte queste persone abbiamo questo strumento, la rete, che ci permette di tenerci in contatto diretto e di fare informazione, quella vera e genuina. E' confortante che, nonostante i continui attacchi di persone ottuse (politici, giornalisti,..) ci siano persone con coraggio che non temono di denunciare e di combattere affinchè questo Paese diventi veramente Paese degno di questo nome.
Mi fa molto piacere sapere che Luigi De Magistris è stato eletto capo della commissione europea per il controllo dei finanziamenti ai paesi membri, lui che si è battuto ed è stato rimosso dall'incarico proprio perchè indagava su che direzione prendessero i finanziamenti destinati all'Italia.
De Magistris (avete visto un suo spot elettorale in tv o sui giornali?) è risultato il politico con più preferenze in assoluto in tutto gli eletti al Parlamento Europeo. E' tutto questo grazie a questo gruppo di persone della rete che con coraggio hanno promosso la sua candidatura. E non solo sua ma anche di Sonia Alfano, altra grande persona eletta al Parlamento Europeo.
E come non prendere positivamente la notizia che più di 30 consiglieri delle liste civiche a 5 stelle sono riusciti ad entrare in altrettanti comuni italiani?
Insomma, siamo un movimento che sta crescendo pian piano, con idee solide e persone in gamba, e stiamo ottenendo i primi risultati.
Perchè è ora di dire basta a questo governo di regime e a questa opposizione ridicola. Perchè se della maggioranza e del governo ormai si sa come la pensiamo, negli ultimi il PD ha perso probabilmente la faccia (a questo proposito vi consiglio di guardare la puntata di Passaparola di Marco Travaglio, L'autodistruzione del PD).
Invece di sostenere Di Pietro nella sua battaglia lo definisce praticamente un sovversivo, uno che non ha rispetto delle istituzioni. Ma cosa ha detto di sbagliato Di Pietro? L'Italia Dei Valori è l'unica forza politica che fa vera opposizione e che "rompe i maroni" come un'opposizione deve fare.
Bene ha fatto Di Pietro ha mandare una lettera al presidente della Repubblica (che ricordo ha promulgato una legge avendo però dei dubbi al riguardo) invitandolo a rendersi conto della stronzata che ha fatto. Una lettera che non è assolutamente offensiva ma che io, come cittadino italiano, sottoscrivo in pieno.
Per cui, cari signori, quelli che non sono ancora usciti dal guscio e che sono ancora schiavi di quanto viene loro propinato ogni giorno alla tv è ora che aprano gli occhi! E' ora di muoverci assieme, come "movimento ostile al PD" come siamo stati definiti. Hanno paura e si stanno rendendo conto che non stiamo scherzando!
Loro non molleranno mai (ma gli conviene?), noi neppure!!!
Posta un commento